Derby di fuoco,
la Virtus vince
e resta prima

L'esultanza dei virtussini (Fotoexpress)
L'esultanza dei virtussini (Fotoexpress)
16.04.2018

Una rete di Danti e una grande parate di Sibi nel finale ha consentito alla Virtus di battere il Legnago nel derby veronese del Girone C di Serie D.

Match molto combattuto, con i biancoazzurri che hanno contestato l'arbitro nel finale.

Con questo successo la formazione di Gigi Fresco resta in testa al campionato con due punti di vantaggio sul Campodarsego, a tre giornate dal termine.

 

Vittoria con punteggio tennistico invece per l'Ambrosiana, che battendo 6-1 la Liventina ha avvicinato la salvezza.

CORRELATI
Primo Piano
La proposta di nozze  in Arena
 
L'annuncio durante il bilancio areniano

Mazzi: «In Arena
voglio Morricone
e i Ferragnez»

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia