Est
Vai a
Vai a

Maran: «Punto
meritato, partita
studiata a lungo»

Maran saluta Sarri (Fotoexpress)
Maran saluta Sarri (Fotoexpress)
05.11.2017

Rolando Maran non può che complimentarsi con il suo Chievo che è riuscito a fermare il Napoli non subendo reti.

«Il bello di questa gara è aver giocato senza concedere molto. Avevamo preso tanti gol nelle ultime due partite e avevamo davanti a noi il Napoli e non era semplice. Abbiamo mostrato spirito di sacrificio, lettura delle situazioni perfetta, abbiamo concesso pochisismo ai nostri avversari e il punto è meritato e ce lo teniamo stretto.

Punti deboli Napoli? Non ne ha, è una squadra che ha la sua identità e noi dovevamo essere bravi soprattutto a togliere velocità alla loro manovra. Ci siamo riusciti con ordine senza rischiare tanto e devo fare i complimenti ai ragazzi per l’applicazione. Abbiamo messo i 4 in linea, soluzione provato per tutta la settimana, coperto bene con gli attaccanti la parte centrale e difeso anche un pò in ampiezza, quindi siamo riusciti a fermare il Napoli».

CORRELATI
Condividi la notizia