Est
Vai a
Vai a

Il peggior mercato
di A? Per la Gazzetta
l'ha fatto il Chievo

Luca Campedelli e Roberto Inglese
Luca Campedelli e Roberto Inglese
01.09.2017

Il peggior calciomercato di Serie A secondo la «Gazzetta dello Sport» l'ha fatto il Chievo. Il più importante quotidiano sportivo italiano infatti ha assegnato al club della Diga il voto più basso nel giudizio sulle compravendite della sessione estiva conclusasi alle 23 del 31 agosto: 5.

 

BYE BYE BOBBY

Il Chievo ha venduto quello che sulla carta è il suo giocatore di maggiore prospettiva, ovvero Roberto Inglese. L'ha acquistato il Napoli (ad una cifra che si aggira fra i 10 e i 12 milioni di euro), ma l'attaccante resterà in gialloblù fino al termine della stagione. 

Sul fronte uscite vanno poi alla Salernitana in prestito i talentuosi Sofian Kiyine e Alejandro Rodriguez .con diritto di riscatto a favore della società campana e controriscatto a favore del Chievo. Stessa formula per Kevin Yamga, che andrà a farsi le ossa anch'egli in B ma con la maglia del Carpi.

 

IL VENTO DELL'EST

I gialloblù nell'ultimo giorno di calciomercato, oltre all'attaccante polacco Stepinski, hanno preso in prestito (con diritto di riscatto) dalla Fiorentina il difensore trentenne serbo Nenad Tomovic, giocatore con grande esperienza di Serie A e in grado di giocare sia sulla fascia che da centrale. 

 

Un mercato che complessivamente è stato nettamente bocciato dalla «rosea». Durante l'estate gli altri principali acquisti gialloblù sono stati Gaudino, Bani, Jaroszynski Garritano, Pucciarelli, salutando fra gli altri Izco, Spolli e De Guzman.

CORRELATI
Condividi la notizia