Chievo, Sorrentino
fuori dall'ospedale
Naso rotto e traumi

Sorrentino a terra dopo lo scontro con Ronaldo (Fotoexpress)
Sorrentino a terra dopo lo scontro con Ronaldo (Fotoexpress)
Alessandro De Pietro19.08.2018

Stefano Sorrentino è stato dimesso stanotte dall’ospedale di Borgo Trento, dopo il necessario periodo di osservazione e gli accertamenti a seguito del durissimo scontro di gioco con Cristiano Ronaldo nel finale della gara con la Juventus. Il bollettino medico del Chievo certifica «una frattura alle ossa nasali, un trauma contusivo alla spalla sinistra e un colpo di frusta cervicale». La frattura al naso è stata già ridotta al pronto soccorso, dove Sorrentino è stato trasferito subito dopo la fortuita ginocchiata di Ronaldo. Le condizioni del portiere del Chievo verranno monitorate con attenzione anche oggi e nei prossimi giorni. Incerta la sua presenza domenica nella gara con la Fiorentina. Alessandro De Pietro

CORRELATI
Primo Piano
 
Trasportata da Cagliari, ha due mesi

Bimba malata grave
portata a Verona
con un volo militare

Condividi la Notizia
 
Operazione dei carabinieri a Peschiera

Prostituzione
minorile
Preso ricercato

Condividi la Notizia