Est
Vai a
Vai a

Cesena-Verona,
dopo i disordini
22 Daspo ai tifosi

Scontri tra tifosi (archivio)
Scontri tra tifosi (archivio)
27.10.2017

Sono stati notificati nelle ultime ore dalla Polizia 22 Daspo dei quali 17 con prescrizione ossia con l’obbligo di firma in commissariato durante lo svolgimento delle partite. È questo il responso dei disordini e dell’invasione di campo del dopo partita del 18 maggio scorso di Cesena- Verona (0-0), ultima giornata del campionato di B, che sancì l’immediato ritorno degli scaligeri in serie A.

 

Già prima della gara la Polizia dovette intervenire per impedire alla foltissima tifoseria ospite di venire a contatto con quella locale in nome anche di gravi e vecchi precedenti. La notizia del provvedimento è stata comunicata questa mattina in commissariato a Cesena alla presenza del Questore, Loretta Bignardi, della dirigente dell’Anticrimine Marika Lomastro e del dirigente responsabile del commissariato di Cesena Giorgio Di Munno. I 22 Daspo sono equamente divisi tra le due fazioni di tifosi, inibiscono da due a cinque anni l’ingresso a manifestazioni sportive.

Condividi la notizia