Derby «cinese»
Pareggio Milan
all'ultimo respiro

Il gol di Romagnoli
Il gol di Romagnoli
Y1N-RT15.04.2017

C'erano anche alcune bandiere rosse della Repubblica Popolare a colorare il piazzale di San Siro, dove è andato in scena il primo derby di Milano fra due squadre di proprietà cinese, all'ora di pranzo soprattutto per intercettare la prima serata televisiva alle longitudini di Pechino e dintorni.

Tutto esaurito allo stadio, e non passano inosservati i numerosi spettatori cinesi, un po' con indosso le maglie nerazzurre, un po' con quelle rossonere, pronti a posare per i fotografi dietro le bandiere rosse a cinque stelle. Sono studenti e lavoratori di stanza a Milano, nonché turisti e appassionati sbarcati apposta per l'appuntamento storico, a due giorni dal passaggio di proprietà del Milan nelle mani di Li Yonghong. A San Siro c'è anche Steven Zhang, figlio del patron dell'Inter Zhang Jindong.

 

Dopo il primo tempo l'Inter era in vantaggio 2-0 grazie alle reti di Candreva e Icardi, ma nella seconda frazione il Milan ha pereggiato con il gol di Romagnoli e Zapata, quest'ultimo in pieno recupero.

Primo Piano
La prima della «Carmen» (Brenzoni)
 
Arena, presenti due ministri e il presidente del Senato

La «nuova» Carmen
tra vip e istituzioni
Ecco le prime foto

Condividi la Notizia
 
IMPRESA DELL'ITALIANO NEI 100

Tortu sotto i 10''
strappa il record
a Mennea

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
 
Il sindaco: «Offriamo l'Arena»

Alpini, Verona si candida
per l'Adunata del 2020

Condividi la Notizia