Bordin, 30 anni fa l'impresa a Seul

La gioia di Gelindo Bordin al traguardo
La gioia di Gelindo Bordin al traguardo
 
02.10.2018

Due ottobre 1988: Gelindo Bordin a Seul  bacia la terra e si cinge del tricolore per il giro d’onore.

Ha vinto la gara più massacrante dell’atletica, dopo essere partito dalle marce non competitive della domenica, aver mescolato l’atletica con la simpatia e il raccontare esilaranti barzellette e con il duro allenamento. Il suo è un successo di portata storica perché nessun italiano aveva mai vinto la gara simbolo dell’atletica.

L'olimpionico vicentino, nato a Longare ma che ha legato la sua epopea sportiva a Verona con la Paf, può festeggiare oggi i 30 anni da quell'impresa, eguagliata ad Atene nel 2004 da Stefano Baldini. 

CORRELATI