Blackout Hellas
Così la Serie A
si allontana

Il Verona a fine gara (Fotoexpress)
Il Verona a fine gara (Fotoexpress)
28.01.2019

Dopo il pesante 3-0 subito a Padova, il Verona mostra ancora una volta pesanti limiti, soprattutto mentali, e si fa incredibilmente riacciuffare dal Cosenza dopo essere stato in vantaggio per 2-0.

Nel primo tempo gol di Tupta, nella ripresa Di Carmine (subentrato a Pazzini, uscito in coppia con Di Gaudio), ma in cinque minuti l'Hellas si fa beffare da Sciaudone e Idda ed esce fra i fischi.

Occasione persa in classifica, dopo il passo falso di molte rivali: i gialloblù restano al quinto posto a cinque punti dalla promozione diretta. E sabato scenderanno in campo a Carpi. Serve un cambio di rotta.

 

CORRELATI