Avola, fioretto ko
«Ho buttato via
un’Olimpiade»

Avola, Olimpiade amara: esce ai quarti
Avola, Olimpiade amara: esce ai quarti
07.08.2016

Rio amara per il fioretto di Avola. «Ho buttato via un’Olimpiade». Giorgio Avola non riesce quasi a sincerarsi dell’eliminazione nei quarti per mano dell’americano Alexander Massialas per 15-14, sperperando un vantaggio di 14-8. «Penso ci sia poco da dire - ha detto in mixed zone il fiorettista siciliano - La scherma è così, è colpa mia. Ero avanti 14-8? Ho sbagliato io, non sono riuscito a fare nulla. L’Olimpiade non perdona».

Daniele Garozzo si qualifica per le semifinali della prova individuale di fioretto maschile ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Nei quarti, lo schermidore siciliano ha superato il brasiliano Guilherme Toldo per 15-8. Nulla da fare invece per l’altro siciliano, Giorgio Avola, che si è arreso all’americano Alexander Massialas per 15-14, dopo aver dilapidato un vantaggio di 14-8.

CORRELATI