Vecchioni,uomini combattano per le donne

CRI08.02.2018
(ANSA) - SANREMO, 8 FEB - Roberto Vecchioni indossa un ranuncolo giallo sulla giacca, in omaggio alla lotta contro la violenza sulle donne, abbracciata e promossa anche dal Festival di Sanremo. "Questa battaglia - dice - dobbiamo farla noi uomini". Poi racconta la genesi del testo di 'Samarcanda', dopo averla duettata con Claudio Baglioni. Il professore, in grande forma, intona infine 'Chiamami ancora amore', la sua canzone vincitrice di Sanremo nel 2011.
Primo Piano
Atto vandalico ripreso dalle telecamere (Dienne)
 
 
Monumento alla Divisione Acqui

Memoriale violato,
due denunciati
grazie ai video

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia