Est
Vai a
Vai a

Parte da Verona
il tour d'addio
di Joan Baez

Joan Baez, nel 2016 al Vittoriale di Gardone
Joan Baez, nel 2016 al Vittoriale di Gardone
 
13.02.2018

Dopo 10 anni,  Joan Baez torna sulle scene con un nuovo album e annuncia il «tour di addio» che parte proprio da Verona il 5 agosto al teatro Romano per la rassegna Verona Folk.

«Whistle down the wind» è l'ultimo lavoro (disponibile dal 2 marzo) della leggendaria cantante folk, primo album in studio dal 2008, prodotto da Joe Henry (vincitore di 3 Grammy Award che vanta collaborazioni con Lisa Hannigan, Allen Touissant, Elvis Costello, Solomon Burke, Ani DiFranco…) con interpretazioni di brani scritti da Tom Waits, Josh Ritter, Anohni, Joe Henry, Eliza Gilkyson, Mary Chapin Carpenter, Tim Eriksen. È stato registrato in soli dieci giorni a Los Angeles.

 

Poco dopo la sua entrata nella Rock & Roll Hall Of Fame nell'aprile 2017, Joan Baez ha annunciato che il 2018 sarebbe stato il suo ultimo anno di tournée ufficiali. «Non vedo l'ora di essere in tour con un bellissimo nuovo album di cui sono davvero orgogliosa. Accolgo con piacere l'opportunità di condividere questa nuova emozione con i miei fan storici ed il pubblico in tutto il mondo».

 

Joan sta infatti per intraprendere una lunga serie di date in Europa (Fare Thee Well) per un tour d’addio alle scene che toccherà anche l’Italia, queste le date confermate: 5  agosto  al Teatro Romano  per Verona Folk; 6 agosto - Roma Terme di Caracalla; 8 agosto – Udine Folkest/Castello; 9 agosto – Pollenzo (CN) Cortile dell'Accademia. Biglietti disponibili sul circuito Ticketone. Per la data di Verona disponibili anche su: www.boxofficelive.it  e www.geticket.it

CORRELATI
Primo Piano
 
Rintracciati nei pressi della stazione

Pestaggio e rapina
in centro: già presi
due giovanissimi

Condividi la Notizia
Condividi la notizia