Est
Vai a
Vai a

I Regina Mab
fra cinema e pop
stasera al Cohen

I Regina Mab
I Regina Mab (BATCH)
14.01.2018

«CineMab» è il titolo del concerto/spettacolo che i Regina Mab, protagonisti importanti sulla scena scaligera dagli anni Novanta, presentano stasera alle 19 al Cohen in via Scarsellini. Lo spunto dell’idea viene dalla nota Teoria dei Sei Gradi di Separazione (ispiratrice tra l’altro di una seguita trasmissione radiofonica) che in sostanza consente di stabilire tramite passaggi coerenti legami tra cose e persone apparentemente distanti. Applicata a musica e film, i Regina Mab la fanno diventare un fascinosissimo, avventuroso viaggio tra suoni e immagini. «CineMab» si sviluppa tra aneddoti, monologhi, storie leggendarie e una variegata colonna sonora, dal ricercato al pop.

Tra i brani in scaletta si va dal Morricone per Sergio Leone a Aimee Mann e i Supertramp di “Magnolia”; dal Dylan che accompagna “Il grande Lebowski” ai Creedence e Van Morrison per il “Lupo mannaro a Londra”; dal “Vecchio frac” di Modugno per “Il sorpasso” di Risi all’indimenticabile “Mrs.Robinson” e tanto altro ancora: Kinks, Beta Band, Rodgers/Hammerstein, Electric Light Orchestra, Stone Temple Pilots, nonché una composizione originale dei Regina Mab. L’ingresso alla serata è libero. • B.M.

Condividi la notizia