Mincio e Garda, riprese
le ricerche di Brenda

Le ricerche di Brenda: Salionze sul Mincio (Dienne)
Le ricerche di Brenda: Salionze sul Mincio (Dienne)
11.02.2019

Sono riprese questa mattina e si concentreranno nelle acque del lago a Peschiera e in quelle del Mincio, tra oggi e domani, le immersioni dei sommozzatori dei vigili del fuoco in collaborazione con l’Arma dei carabinieri.

Si cerca il corpo di Maria Aparecida Soares, la donna di origini brasiliane scomparsa da Camalavicina, frazione di Castelnuovo del Garda, la sera del 18 luglio scorso: la prefettura di Verona ha disposto per questo l’attivazione del Piano provinciale per la ricerca di persone scomparse.

A distanza di sette mesi la scomparsa di Maria Aparecida Soares, chiamata Cida e anche Brenda, è ancora avvolta nel mistero. Sul caso la procura di Verona ha aperto un fascicolo per omicidio, senza ancora alcun nome iscritto nel registro degli indagati.

Secondo l’ex compagno Andrea Felicetti, con cui Cida viveva, quella sera la donna si sarebbe allontanata da casa volontariamente. A cozzare con l’idea di un allontanamento volontario è però il fatto che la donna abbia lasciato tutto a casa, compresa la borsa con cellulare, patente e denaro. 

CORRELATI