Banco Bpm, plafond di 30 milioni

04.09.2018

In seguito ai violenti nubifragi che hanno colpito Verona e un’ampia area nella provincia, Banco Bpm mette a disposizione un plafond di 30 milioni di euro a favore delle famiglie e delle imprese, sia del settore agricolo, sia di tutte le realtà produttive, commerciali e turistiche che hanno subito danni. I costanti contatti che da sempre Banco Bpm mantiene con famiglie, imprenditori e associazioni di categoria hanno consentito di cogliere la gravità della situazione. Banco Bpm propone soluzioni pensate per far fronte ad esigenze impreviste. Il personale e le filiali di Banco Bpm di zona sono a disposizione per assistere chi ha subito danni individuando la migliore soluzione di supporto finanziario per ogni situazione specifica. I fondi stanziati potranno essere in forma di mutuo chirografario a speciali condizioni e con ammortamento modulato secondo le esigenze di ciasuna situazione o con linee di credito a breve termine. Per conoscere la filiale più vicina consultare il sito www.bancobpmspa.com.