Est
Vai a
Vai a

Trump, altra tegola:
pagò per il silenzio
di una ex pornostar

 
13.01.2018

Un pagamento da 130.000 dollari per 'comprare' il suo silenzio. Michael Cohen, il legale di Donald Trump, avrebbe raggiunto un accordo con l'ex porno star Stephanie Clifford nell'ottobre del 2016, un mese prima delle elezioni.

 

In base all'intesa, a fronte del pagamento Clifford non avrebbe dovuto parlare pubblicamente di un presunto rapporto sessuale con Trump. Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti. Trump ha sposato Melania Trump nel 2005.

CORRELATI
Primo Piano
Un tratto di Transpolesana
 
Condividi la Notizia
 
La Pausini ricorda la piccola di Veronella

Laura a Giulia
«La mia voce
è dedicata a te»

Condividi la Notizia
 
Riqualificazione ex Tiberghien

Giacino-Lodi
Nuova richiesta
di rinvio a giudizio

Condividi la Notizia
Condividi la notizia