Maas, allarme Italia, Ue dia risposte

PGL13.06.2018
(ANSA) - BERLINO, 13 GIU - "Ci deve allarmare che proprio in Italia, uno dei pilastri dell'Europa e finora uno dei nostri partner più stretti, quasi una persona su due sia dell'opinione che il Paese non tragga vantaggi dall'essere membro dell'Ue". È questo uno dei passaggi del discorso sull'Europa del ministro degli Esteri tedesco, Heiko Maas, a Berlino. "Alla legittima aspettativa delle persone del Sud di una solidarietà, l'Europa deve trovare una risposta convincente", ha aggiunto.