Una donna muore
in un incendio
a Venezia

L'appartamento in cui la donna è morta
L'appartamento in cui la donna è morta
11.02.2019

Un’anziana è morta a Venezia in un incendio propagatosi questa mattina in un appartamento vicino alla stazione ferroviaria, una palazzina in Calle Nuova San Simeone. L’appartamento del Comune ospita persone anziane. La donna sarebbe rimasta bloccata in camera da letto e il corpo è stato trovato carbonizzato. Le cause dell’incendio non sono ancora state chiarite.

 

Altre due persone sono rimaste intossicate e sono state soccorse da un’ambulanza; portata in salvo anche un’assistente sociale del Comune che si trovava negli appartamenti. Un vigile del fuoco è stato portato al pronto soccorso per un’ustione a un braccio durante le operazioni di soccorso; con lui un cittadino cingalese, tra i primi a portare soccorso nell’appartamento, rimasto leggermente intossicato.