Il programma Erasmus
compie 30 anni
e presenta una app

Erasmus compie 30 anni
Erasmus compie 30 anni
08.07.2017

 L'Unione europea celebra i 30 anni di Erasmus, il programma di scambi all'estero che coinvolge 33 Paesi, con un'app concepita per gli studenti e per chi partecipa a corsi professionali e a scambi di giovani, che faciliterà l'esperienza nell'ambito di Erasmus+. Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione Ue e Antonio Tajani, presidente dell'Europarlamento europeo, hanno presieduto le celebrazioni per il 30° anniversario del programma Erasmus al Parlamento europeo di Strasburgo. Juncker ha dichiarato che ogni singolo euro investito in Erasmus+ è un investimento nel futuro: futuro dei giovani e futuro dell'ideale europeo. Nel corso della celebrazione a Strasburgo Juncker e Tajani hanno consegnato un premio simbolico per il «novemilionesimo partecipante al programma Erasmus» a 33 rappresentanti della generazione Erasmus+, uno per ogni paese europeo che aderisce al programma. L'applicazione costituisce un miglioramento per un programma destinato a sostenere oltre 4 milioni di persone nell'attività di studio, formazione e volontariato all'estero tra 2014 e 2020, contribuendo rendere il programma più inclusivo e accessibile. L'app Erasmus+ consentirà di verificare i progressi conseguiti nelle varie tappe amministrative prima, durante e dopo il soggiorno all'estero. Grazie all'app, gli studenti saranno anche in grado di approvare e firmare online le convenzioni di studio con le università d'origine e di accoglienza. Gli iscritti potranno anche condividere e votare i consigli per aiutare altre persone a integrarsi nella comunità locale e migliorare le conoscenze linguistiche con un link diretto alla Erasmus+ Online Linguistic Support platform, piattaforma gratuita di sostegno linguistico online. La prima versione dell'app è disponibile per iOS e Android. Nuovi elementi e aggiornamenti costanti consentiranno di estenderla ad altri gruppi di partecipanti al programma di scambio. Carola Carrannante Francesco Laera

Primo Piano
 
Trasportata da Cagliari, ha due mesi

Bimba malata grave
portata a Verona
con un volo militare

Condividi la Notizia
 
Operazione dei carabinieri a Peschiera

Prostituzione
minorile
Preso ricercato

Condividi la Notizia