Caso dei diamanti
anche Vasco Rossi
tra i clienti

Vasco Rossi
Vasco Rossi
19.02.2019

Il Nucleo di Polizia economico finanziaria della Guardia di Finanza di Milano sta eseguendo un decreto di sequestro preventivo per un valore di oltre 700 milioni di euro nei confronti di cinque banche, due società e diverse persone fisiche nell'ambito di un’inchiesta nella quale si ipotizza il reato di truffa ai danni dei risparmiatori attraverso la vendita di diamanti.

 

C’è anche la rockstar Vasco Rossi tra i clienti che avrebbero investito in diamanti, oltre alla conduttrice tv Federica Panicucci e alla ex showgirl Simona Tagli. Le banche indagate per la legge 231/2001 sulla responsabilità amministrativa degli enti sono: Banco Bpm, Unicredit, Intesa Sanpaolo, Mps e Banca Aletti. Le società coinvolte sono Idb e Dpi che vendevano i diamanti come forma di investimento a prezzi che per gli inquirenti erano «gonfiati». Intanto, a Verona, parte l’azione di autotutela collettiva da parte di Adiconsum Verona nei confronti del Banco Bpm, che sarà presentata giovedì.