A Castelvecchio
la mostra collettiva
«Apertoarte e i suoi artisti»

Apertoarte a Castelvecchio (foto Saglimbeni)
Apertoarte a Castelvecchio (foto Saglimbeni)
F.Sag. 21.12.2018

Oggi, alle 18, al Circolo Unificato dell’Esercito di Castelvecchio inaugura la collettiva «Apertoarte e i suoi artisti», organizzata dall’associazione socioculturale Apertoarte per valorizzare diverse generazioni di artisti, interpreti dell’arte in tutte le sue forme e tecniche espressive.

 

Dalla fotografia alla ceramica decorata, dall’astratto al figurativo, l’esposizione, visitabile fino al 30 dicembre (dal martedì al sabato ore 16 – 19, domenica ore 12.30 -16, e su  appuntamento telefonico contattando il 333.6642494), proporrà le opere di 11 talenti, quasi tutti veronesi, tra cui la pittrice ceramista Fiorenza Canestrari, ideatrice dell’iniziativa, il fotografo digitale e videoart Pierpaolo Manfrè, autore di reportage di viaggio, il ritrattista Fabio Palma, la fotoceramista Giovanna Andreassi, e ancora gli scatti di Mara Balabio e  Alessandro Canestrari, i dipinti di Giovanni Faccioli e Graziella Lizzari, Erre Monaco, Maurizio Sartori, Carolina Scardoni.   L’apertura della mostra sarà accompagnata da brani del compositore veronese vissuto nel primo Novecento Dionigio Caenstrari, eseguiti da Eloneonora Rotarescu, già primo violino dell’orchestra dell’Arena.

CORRELATI