A Verona Tales
i segreti delle pietre
dell'Arco dei Gavi

 
14.02.2017

E' l'Arco dei Gavi l'argomento della puntata di «Verona Tales», all'interno del telegiornale di TeleArena e nel video in allegato. La rubrica di storia e curiosità culturali su Verona, curata dal giornalista de L'Arena Bonifacio Pignatti, racconta le origini del monumento e svela dove è nascosto il nome dell'architetto che lo costruì.

 

Testimone della Verona imperiale romana, l'Arco dei Gavi splende in pietra candida a fianco di Castelvecchio. Un tempo era piazzato davanti al castello, in mezzo alla via Postumia le cui pietre originali sono ancora conservate sotto le volte. Commissionato da una grande famiglia, la gens Gavia, il monumento fu progettato da un architetto che volle lasciare la firma ai posteri. Il suo nome, Lucio Vitruvio, è infatti inciso su uno dei blocchi di pietra. 

CORRELATI