Stelvio Sport Edition
Passo sportivo
per l'Alfa Romeo

Dettagli aggressivi e prestazioni di livello per l’A  lfa Romeo Stelvio Sport Edition
Dettagli aggressivi e prestazioni di livello per l’A lfa Romeo Stelvio Sport Edition
Emanuele Zanini 16.05.2018

«Sport Edition». Il nome della nuova versione dell’Alfa Romeo Stelvio, basata sull’allestimento top di gamma Executive, mette subito le cose in chiaro: stupire con prestazioni di primo livello e soprattutto con tanti dettagli aggressivi per evidenziare una volta in più l’anima sportiva del suv italiano. Il motore scelto per questo speciale allestimento è il turbo diesel da 2,2 litri, a trazione integrale Q4, abbinato ad un cambio automatico a otto rapporti, con 210 cavalli che spingono il Suv del Biscione a 215 chilometri orari con un’accelerazione da zero a cento chilometri orari in 6,6 secondi. Prestazioni di alto livello che sanno esaltare ancora di più l’anima sportiva della vettura che, soprattutto sul percorso misto, restituisce sensazioni uniche anche al guidatore più esperto. In questa versione speciale ogni dettaglio è sinonimo di sportività allo stato puro: dai cerchi da 19 pollici, alle finiture in alluminio nella plancia, sui pedali e sulle palette al volante. Le pinze dei freni invece sono verniciate di nero, rosso o giallo. La cornice esterna dei cristalli è in nero lucido, ma anche all’interno dell’abitacolo domina il nero, a cui si aggiungono sedili sportivi in pelle, riscaldati e regolabili elettricamente, così come i fianchetti laterali elettrici che consentono di avere maggior contenimento del corpo in particolare sulle curve. Ogni dettaglio è stato curato con cura e materiali pregiati. Grande attenzione è stata riservata anche al comportamento stradale della Stelvio Sport Edition che prevede pure le sospensioni attive, denominate Alfa Active Suspension, che adattano la propria risposta in funzione delle condizioni di guida e della modalità selezionata attraverso il selettore Alfa Dna e in base alle preferenze del conducente. A questo si aggiunge il differenziale posteriore autobloccante. Elementi che aiutano a variare le risposte dell’assetto nella guida sportiva e a migliorare la motricità in curva. L’equipaggiamento di serie prevede inoltre il sistema multimediale con schermo da 8,8 pollici con navigatore 3D e funzionalità Apple CarPlay e Android Auto, il regolatore di velocità adattivo, la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento dei pedoni e l’avviso di fuoriuscita involontaria dalla corsia e ancora il sistema keyless entry, che consente di entrare in auto senza inserire la chiave, le luci di cortesia sulle maniglie esterne, il portellone elettronico e il parabrezza atermico a infrarossi. Completa la dotazione la telecamera posteriore. Il listino dei prezzi dell’Alfa Romeo Stelvio Sport Edition parte da 59.700 euro. Per vederla nelle concessionarie è possibile sfruttare il secondo porte aperte in programma sabato 26 e domenica 27 maggio. •