Est
Vai a
Vai a

Bonfrisco, dal Senato
ok all'uso solo
di una registrazione

Cinzia Bonfrisco
Cinzia Bonfrisco
13.09.2017

L’aula del Senato con 158 voti a favore, 28 contrari e 4 astenuti dice sì alla proposta della Giunta per le Immunità di negare l’ uso nel processo delle 20 intercettazioni della parlamentare Cinzia Bonfrisco (Federazione della Libertà) captate dopo il 9 marzo 2015 e di autorizzare l’utilizzo di una sola conversazione: quella del 26 febbraio 2015.

 

La senatrice, che si è rimessa alla volontà dell’Aula annunciando il suo non voto, è accusata dai giudici di Verona di corruzione e associazione a delinquere. 

Primo Piano
Un'ambulanza davanti all'Arena (foto Archivio)
 
Condividi la Notizia
 
L’APPUNTAMENTO. Questa sera a Legnago

Il Winchester
Pub ospita
Ciosi and friends

Condividi la Notizia
Condividi la notizia